Cronaca Parrocchiale
03.11.2011. Andreuccio e la Madonna del Carmine
Si  sono svolti  oggi pomeriggio i funerali di Andrea Guarini, che nonostante i suoi 95 anni continuava ad essere chiamato Andreuccio.  Ci sono dei "personaggi"  locali inconfondibili.  Andreuccio,  originale e simpatico, faceva parte  della  vita della nostra chiesa madre perchè è stato  priore della confraternita del Carmine per più di 40 anni. Per un voto fatto tornando sano e salvo dalla 2^ guerra mondiale, da allora in poi aveva sempre curato -  a modo suo, ma con sentimenti genuini -  il culto della Madonna del Carmine e la festa del 16 luglio.  
Data: 03/11/2011
Fonte:
Copyright 2020 © Basilica di Santa Maria della Vittoria - S. Vito dei N. (BR)   |   Arcidiocesi di Brindisi - Ostuni   |   Credits
Accessi Unici dal 13/03/2009: 24122
Indirizzo IP: 18.206.13.28Tempo di elaborazione della pagina: 0 secondi