Cronaca Parrocchiale
12.10,2012. E' ritornata la tela della Crocifissione
Nello stesso giorno in cui a Brindisi veniva annunciata la nomina di mons. Domenico Caliandro come nuovo arcivescovo della nostra diocesi – sabato 20 ottobre 2012 – nella nostra chiesa madre è rientrata felicemente, dopo l’accurato restauro durato diversi mesi, la grande tela del 1750 raffigurante la Crocifissione con la sua pregiata cornice lignea. Tutti ricordiamo le condizioni penose in cui era ridotta da tanto tempo: sporca, lacera in più punti, screpolata, con bruciature causate da candele, deformata. Oggi è una meraviglia. La sovrintendenza ha seguito le fasi del restauro, ma l’onere finanziario, come in altri casi, è tutto nostro. Perciò siamo contenti di questa realizzazione, che ci restituisce il grande quadro nel  suo  primitivo splendore.

Provvisoriamente è stata collocata vicino all’altare maggiore per essere meglio ammirata. Alla fine della Messa vespertina del sabato, in maniera molto semplice è avvenuta la presentazione del restauro, poi c’è stata una preghiera al Crocifisso e all’Addolorata dipinti sulla tela, infine l’immagine sacra è stata incensata. Presto sarà ricollocata sul suo altare, in quell’angolo della chiesa dove molti si fermano volentieri a pregare. [in foto un particolare: la Maddalena ai piedi del Crocifisso]
Data: 20/10/2012
Fonte:
Copyright 2019 © Basilica di Santa Maria della Vittoria - S. Vito dei N. (BR)   |   Arcidiocesi di Brindisi - Ostuni   |   Credits
Accessi Unici dal 13/03/2009: 14866
Indirizzo IP: 18.208.186.19Tempo di elaborazione della pagina: 0,0156 secondi