Cronaca Parrocchiale
15.12.2009. Giovani con il Vescovo davanti a S.Vito



GIOVANI CON IL VESCOVO DAVANTI A S.VITO

di Dario Romano

Si è svolto lo scorso 15 dicembre, dinanzi alla Cappella del Santissimo Sacramento nella Basilica di Santa Maria della Vittoria - Chiesa Matrice di San Vito dei Normanni e sede della vicaria di San Vito, Carovigno e San Michele - l'incontro dei giovani sanvitesi e carovignesi con il Vescovo, mons. Talucci. Numerosi  i giovani e giovanissimi  presenti. L'incontro è stato aperto dal canto “Luce”, un canto che ha coinvolto tutti sia per la melodia, che per la ricchezza di significato del testo. Poi una giovane ha proclamato la lettura della “Lettera di San Paolo apostolo ai Filippesi” ed un'altra ragazza ha salutato il Vescovo, parlando a nome di tutti i giovani.

Quindi, mons. Talucci ha commentato con belle parole ciò che aveva ascoltato nell'intervento di saluto, ribadendo come noi giovani ci distacchiamo dalla Verità, a volte scomoda, e distratti e tentati non viviamo i momenti di festa (anche quelle patronali in onore dei nostri giovani Santi patroni) come gioia interiore, ma lo facciamo badando solo agli aspetti esteriori, pensando unicamente allo svago ed allo shopping.

Il padre Arcivescovo, prendendo spunto dai santi dei nostri paesi,  ci ha dato due modelli da seguire: Santa Maria Goretti, giovane ragazza esempio di castità eroica e di perdono generoso, venerata particolarmente nella zona di Serranova, in territorio di Carovigno, e San Vito martire, il giovinetto siciliano martirizzato sotto Diocleziano, modello di fede viva e patrono della nostra città.

Il vescovo ha poi parlato dei prossimi due incontri diocesani: il primo, il 10 febbraio, è un pellegrinaggio a Roma (la mattina Celebrazione Eucaristica sulla tomba dell'Apostolo Pietro e nella tarda mattinata l'udienza del mercoledì tenuta dal Santo Padre); il secondo, il 28 marzo, è la “Marcia della pace” a Brindisi nella domenica delle Palme. Noi giovani abbiamo ben accolto l'invito a questi due incontri e non aspettiamo altro che viverli nel migliore dei modi. Incontrare il Santo Padre dà sempre una grande gioia: arriveremo a Roma sicuramente entusiasti portando al felicità di tutta la comunità diocesana. La “Marcia della Pace”, come abbiamo potuto provare l'anno scorso, è un'occasione da non perdere per condividere con gli altri nostri coetanei delle belle emozioni.

Mons. Talucci, inoltre, ha presentato la sua nuova pubblicazione, “Santi Giovani per giovani Santi”, 14 agiografie dei giovani santi protettori dei vari paesi della diocesi e ne ha annunciato una prossima dedicata ai giovani Santi contemporanei.

Successivamente, abbiamo intonato il canto “Salve, o forte Martire”, un bel componimento dedicato a San Vito e ci siamo spostati davanti alla Cappella del nostro giovane Santo patrono per un’ultima preghiera rivolta a lui. E’ stato bello vedere tanti giovani davanti a un Santo così giovane !

Il Vescovo, infine, ci ha dato la sua benedizione e ci ha augurato buone feste.


 
Data: 15/12/2009
Fonte:
Copyright 2020 © Basilica di Santa Maria della Vittoria - S. Vito dei N. (BR)   |   Arcidiocesi di Brindisi - Ostuni   |   Credits
Accessi Unici dal 13/03/2009: 23827
Indirizzo IP: 34.232.62.209Tempo di elaborazione della pagina: 0 secondi